LA POSTA DELLE  TECH ANGELS

Donna tech

Le risposte alle tue domande tecnologiche

 

Motori di ricerca

 

COME POSSO ISCRIVERE IL MIO SITO AI MOTORI DI RICERCA?

Sono molto inesperta d'informatica e nonostante ciò, con l'hoster ePage.it, ho aperto un sito di e-commerce, gratuito fino a 30 articoli esposti. Ora mi devo iscrivere ai motori di ricerca. Alcune directory gratuite mi chiedono un "link di ritorno": di cosa si tratta? Altre mi chiedono di inserire un loro banner/ link: come si fa? Come si effettua il copia e incolla? è proprio necessario pagare per comparire nei motori di ricerca? Virginia

 

Chiara risponde

frecciaPer comparire sui motori di ricerca non è necessario che tu faccia nulla: normalmente i maggiori motori di ricerca inviano sulle pagine web un loro robot, chiamato "spider" o "crawler"", che si occupa di visitare le nuove pagine immesse online e di ritornarvi con una certa periodicità (che puoi stabilire tu stessa, qualora creassi nella tua directory pubblica/ public_html il file robots.txt, sul cui funzionamento puoi informarti qui:

http://it.wikipedia.org/wiki/Robots.txt).

 

Se desideri che il tuo sito appaia anche in alcune directory di tuo interesse, devi iscriverti, seguendo le regole indicate. Ad esempio, trovi le istruzioni per registrare il tuo sito a Yahoo! Italia su:

http://it.docs.yahoo.com/info/aggiungere.html.

Alcune directory, in genere non molto serie, potranno chiederti un "link di ritorno", o backlink: in pratica, ti inseriranno nei loro elenchi solo se pubblicherai nel tuo sito un link o un banner che rimanda alla directory stessa. Questo non garantisce certamente la qualità dei siti inseriti: può essere dunque conveniente evitare di comparire su questo tipo di directory. Sul web è possibile trovare elenchi di directory che non richiedono il link di ritorno; te ne indico alcune qui:

http://recensionando.bestwebsite.it/

http://tutorialweb.org/directory

www.addweblink.com

www.agenziasg.com

www.articoligratis.com

www.babulaweb.com

www.classifica-web.myplanets.org

www.directory.informaticanet.org

www.directory.megghy.com

www.directoryweb.biz

www.dirww.com

www.izzyweb.altervista.org

www.megadirectory.it

www.mistercoupon.it/

www.multimediawin.com

www.onlinegratis.it

www.opdirectory.com

www.pageclick.altervista.org

www.pagerankten.net

www.pagerankten.net/

www.palermonline.net

www.risorsagratis.com

www.semdir.com/

www.semdir.com/

www.tuttisensi.it/

www.vacanzevadiz.com

www.wgsmedia.net

 

Un metodo più consigliabile per farsi conoscere è effettuare il cosiddetto "scambio link e/o banner" con alcuni siti di argomento inerente al tuo, ma non solo. In questo caso, puoi pubblicare normali collegamenti ipertestuali agli indirizzi web dei siti amici; per i banner, puoi scegliere invece se inserire un link che rimanda alla posizione dov'è archiviato il logo/ il banner del sito amico (cioè sul server di quest'ultimo, in modo da non utilizzare la tua banda quando si visualizza l'immagine), o se salvarlo in formato .jpg o .gif nel tuo pc e poi caricare il file online e linkarlo alla tua pagina web. Quest'ultimo metodo garantisce che l'immagine sia sempre disponibile online (finché resta sul server del tuo gestore) , evitando che - se il proprietario del logo lo elimina o ne cambia il percorso - sulle tue pagine compaiano spazi bianchi con una x, simbolo di un'immagine mancante.

A volte ti può venir richiesto di prelevare una porzione di codice che rimanda direttamente al logo del sito amico; in tal caso puoi usare Copia dal tasto destro del mouse (o CTRL+C dalla tastiera) e Incolla (o CTRL + V), per trasportarla nel codice html della tua pagina web, badando alla posizione in cui dovrà essere inserita (ti verrà specificata quando ti viene dato il codice).

I motori di ricerca su cui puoi inserirti a pagamento sono una trovata commerciale e a mio avviso vanno evitati, per la bassa qualità dei motori stessi e la loro poca visibilità. In fondo, circa l'85% delle ricerche che portano ad un sito viene effettuata con Google, seguito a grande distanza (con un mero 6%) da Windows Live. Dietro di loro, Alice.it, Yahoo!, MSN Search, Altavista, Arianna e gli altri. Tieni inoltre presente che lo scambio link e banner, abbastanza faticoso, ti ripagherà solo con un 2% di visite.

 


COME PROMUOVO IL MIO SITO SU YAHOO!?

Consultando il motore di ricerca Yahoo!, ho scoperto il collegamento "Promuovi il tuo sito". Di cosa si tratta? Pietro

 

Chiara risponde

freccia Il settore pubblicità di Yahoo! (Yahoo Search Marketing), tramite il link Promuovi il tuo sito offre la possibilità di ottenere per il proprio sito web dei collegamenti sponsorizzati (Sponsored Search), equivalenti a quelli offerti da Google con l'analogo servizio Adwords.

Il servizio di Yahoo! può essere a pagamento (Assisted Search) o gratuito (Self Service).

Ad Assisted Search ci si iscrive online o telefonicamente (n° verde 800-785667, tel. +39-02-89255400), versando 99€. Si avrà diritto a una campagna di marketing assistita da esperti.

A Self Service ci si può iscrivere solo online, versando un deposito di 50€, che non verrà restituito. L'unica assistenza è fornita da una guida ai motori di ricerca.

Una guida a Yahoo Search Marketing può essere richiesta via e-mail da qui.

Per altre informazioni si può contattare il numero verde 800-785667.

 


SCRIVI ALLA TUA TECH-ANGEL Le lettere più interessanti e rappresentative saranno pubblicate, eventualmente sintetizzate per ragioni editoriali. Quando scrivi a una Angel, non dimenticare di specificare se vuoi che si pubblichi il tuo nome e/o la tua mail. Altrimenti, se la tua lettera verrà scelta, sarà pubblicata senza alcun riferimento personale.

 

Vai alla Homepage di Chiara's Angels

Vai all'indice de "La posta delle Tech-Angels"

Vai alla sezione "Donna tech"

Stampa questa pagina

 

Valid HTML 4.01 TransitionalValid CSS